L'Arte del Public Speaking
Comunica in pubblico in modo efficace
(seminario intensivo 4 giorni)
..
PARTECIPA!
2200.00

L'Arte del Public Speaking

La maggior parte delle persone sottovaluta l'importanza della portata del saper render accattivante i contenuti dei propri discorsi.

La comunicazione verbale e non verbale, i media a supporto (slide, filmati, dispense e appunti) e la sintonia con l'audience devono essere dosati ad arte per raggiungere un risultato eccellente.

Coinvolgere una platea e tenere alta l'attenzione può fare la differenza nel raggiungimento dei nostri obiettivi.

Una comunicazione efficace richiede preparazione e tecnica. Bisogna saper trasmettere contenuti veicolati dalle emozioni, in modo da rendere il messaggio indimenticabile.

L'audience, i media, il messaggio e la preparazione del presentatore sono i quattro fondamenti sui quali basare la costruzione di un public speaking d'eccellenza.

Un attore professionista si occuperà di formarvi per quello che riguarda:

  • tecniche di ingresso
  • imposto vocale
  • ottimizzazione della voce e del fraseggio
  • postura e respirazione

creando un laboratorio di attività e lavorando singolarmente con ciascun partecipante al corso.

 

I partecipanti verranno ripresi durante le varie fasi del corso per documentare i miglioramenti ottenuti acquisendo le nuove abilità del corso e verrà consegnata loro una chiavetta USB con tutte le loro riprese.

COSA SAPRAI FARE DOPO IL CORSO

  • Iniziare, sviluppare e concludere un discorso in modo efficace ed esauriente.
  • Essere convincente sfruttando appieno il potere del carisma.
  • Massimizzare l’utilizzo della comunicazione verbale, paraverbale e non verbale.
  • Presentare le idee in modo accattivante.
  • Servirsi del linguaggio per mantenere vivi interesse e attenzione.
  • Controllare il tono, le pause e il volume di voce per risultare più incisivo.
  • Gestire eventuali obiezioni e disturbi da parte del pubblico.
  • Essere sicuro ed efficace, mantenendo lo stato d’animo più funzionale.
  • Massimizzare il tempo disponibile dell’intervento.
  • Suscitare consapevolmente nella platea diversi stati emotivi.